mercoledì 2 luglio 2014

Il ritorno di PK

Finalmente è successo.


Sì è vero c'era stato l'annuncio, c'erano stati gli spoiler da parte di Artibani, della Panini e della Disney, c'è stato anche lo spot in TV, ma fino a quando non abbiamo avuto in mano la nostra copia non potevamo dirlo. Ora sì lo possiamo dire, FINALMENTE è successo!

PK è tornato!

Per quanto? Di certo per 4 numeri di Topolino (3058 -> 3062), poi boh non c'è nulla di certo, nulla di dichiarato ufficialmente, il nostro sentore è che a seconda della reazione del grande pubblico di Topolino, dei Pkers - finalmente non più orfani e costretti a leggere e rileggere le vecchie serie - ma anche dei social media, la cosa potrebbe non concludersi qui.

Ed allora fantastichiamo...


Sarebbe bello poter tornare ad avere PK in edicola, e magari anche nelle fumetterie perchè no, con una testata tutta sua ma soprattutto con il formato comicbook su cui lo si vide nascere...

Inutile dire di no, PK nasce con quel formato e chi come noi l'ha conosciuto nel 1996 lo fece proprio con quel formato, quelle impaginazioni...se deve essere PK che PK sia!

Detto questo senza spoilerare a chi ancora non l'ha letto...GODETEVELO. Si tratta proprio di LUI, non è una cosa fatta tanto per sfruttare i nostalgici, è PK divertente e maturo allo stesso tempo!

Sono passati 18 anni dall'ultima uscita di PK in edicola, ok ok nel mezzo tonnellate e tonnellate di ristampe, ma ora finalmente una storia INEDITA, che potreppe essere la prima di un nuovo corso.

Intanto a lettura ultimata andate a votare sul sito di Topolino e fate la vostra parte!

Spammate, condividete, invitate amici a partecipare al ritorno del più grande eroi che Paperopoli abbia mai visto!


Un sentito ringraziamento a Francesco Artibani per aver rimesso in moto quest'operazione e per aver, speriamo non solo momentaneamente, reso giovani tanti ultra trentenni.

Come? Non hai la più pallida idea di chi stiamo parlando?

 Allora ti chiediamo solo una cosa, FIDATI di noi, vai in edicola e compra il numero 3058 di Topolino, poi ci dirai...